SPILLO

Un motore lo hai dentro, lo puoi ascoltare per capire se avrà cura di te, e ne avrà se tu avrai cura di lui.
Te lo senti addosso, lo hai già capito da quando vibrazioni e velocità non ti fanno più così paura.
Ora le accetti e le rispetti.
C’è una magia che zampilla nero pece e odore acre.
A quella viscosa alchimia è dedicato SPILLO, un gioiello grezzo costruito per celebrare un mondo ideale, il nostro, un mondo fatto di carburatori, chiavi inglesi e chiacchiere da garage.
In un carburatore lo spillo è l’elemento che distribuisce al motore la sua linfa, nostro perfetto complice capace di dosare la potenza da gentile ad assoluta.
Poi c’è il tempo, un opera di ingegneria concettuale sulla quale far scorrere le nostre azioni. SPILLO è il perfetto veicolo di un sofisticato pensiero in veloce movimento in un mondo che sembra voler arrendersi al tempo.